27.7.10

modpolitiks!

il sito di Wikileaks da due giorni è intasato. sono riuscita ad entrarci solo a notte inoltrata. Ho dato un'occhiata generica. sono più di 90 mila documenti segretissimi che quei gran fighi di wikileaks hanno messo in rete, causando un attacco al cuore collettivo dell'amministrazione americana.
quel che sembra emergere tra le altre cose è che gino strada non vaneggiava quando sosteneva che gli americani li avrebbero da sempre boicottati attivamente. e questa notizia stamane sta uscendo anche sulla stampa italiana. con calma, si capisce. il materiale è davvero tantissimo.

wikileaks. non me ne è mai fregato un granché. Ora mi rendo conto che è una delle poche cose al mondo che da la totale libertà a chi li legge di farsi una opinione. certo, diventa difficilissimo se ti devi leggere 90 mila documenti con milliardi di pagine di testi che poi devi mettere in un contesto logico. penso che siamo talmente abituati a ricevere le notizie già predigerite e quindi, anche nella volontà di un editore di giornale più limpido e onesto, manipolate.

la guerra vista su wikileaks non ha nulla a che fare con la guerra che ci fan vedere o leggere fino ad oggi. quel che emerge, a mio parere, è la prova inconfutabile che è un fallimento totale, che i soldati o guerrieri o terrosristi non sono tanto diversi tra loro - combattono tutti per qualcosa in cui credono fermamente e per cui (i soldati un po' di meno) sono disposti a morire. Da tutte le parti i morti diventano martiri e nel combattimento si perde ogni residio di umanità.

sbattere questa semplice verità in faccia ad un mondo occidentale rappresenta un antidoto contro l'indifferenza e l'ignoranza fortissimo.

credo che col tempo da quelle pagine usciranno episodi che faranno infuriare ma anche riflettere. e se obama col tempo magari avesse smarrito la retta via, cioè di uscire dalle varie guerre che bush ha iniziato, questa pubblicazione magari gli farà ricordare perchè è stato votato da tantissimi americani e perchè era considerato il nuovo messia in europa.

e ora il piccolo tony. quello della BP. sembrerebbe che si siano messi finalmente d'accordo: se ne va in ottobre e con i suoi millioni di "buona" uscita. il messaggio è che se fai l'amministratore delegato non importa che tu sia bravo, cioè, sì, è meglio se sei anche bravo, ma noi (azionisti) i millioni te li diamo anche se hai fatto danni o se semplicemente non sei stato capace di gestire una situazione di emergenza o se, come credo sia il caso del piccolo tony, tu sia solo un imbecille che parla spesso e volentieri a vanvera. ecco. pausa di nausea. mi si offusca persino la vista dalla rabbia. immagino di essere in una stanza chiusa e insonorizzata col piccoletto e un po' mi sento meglio.

LOVEPARADE. ne scrivo più per una questione personale di claustrophobia ed agorafobia. MAI, ma proprio mai parteciperei ad una manifestazione del genere! Ai pochissimi concerti dal vivo che ho partecipato ero praticamente drogata (liveaid del '85 - ma ne è valsa la pena, anche solo per la perfomance dei QUEEN - allora adoravo Freddy Mercury!). Ma come si fa ad andare volontariamente in mezzo ad un branco di ubriachi e drogati che ballando come in trance anche quando accanto a loro muore della gente. a quanto pare la città e l'organizzatore dell'evento se ne sono fregati totalmente della sicurezza per il solito motivo: il maggior profitto. e spero che vada in galera chi si è reso colpevole di negligenza. ma quello che mi ha impressionato ancora di più era lo stato psico-fisico dei primi testimoni oculari e il loro livello intelettivo che non sarebbe cambiato neanche una volta tornati sobri.
lì, mentre ascoltavo queste persone, ho pensato che non saranno le guerre, la fame, la povertà ad uccidere l'uomo, ma la sua caduta in una totale e (cattatonica) ignoranza.

e ho provato un brivido di paura vera.

love, mod

11 commenti:

il monticiano ha detto...

Sicuramente non c'entra nulla con il contenuto di questo tuo post che condivido in toto, ma c'era una domanda che volevo farti da tanto tempo visto che ti interessi della politica italiani e di chi ci sgoverna attualmente. Maledetti.
Hai una tua opinione sulla Merkel?

Gio ha detto...

Mod al Live Aid?

DEFINITIVA :-)

Ma si sapeva già, no?

Poi ripasso per un commento sensato.

Ciao!

Vittoria A. ha detto...

Ciao Mod, anche io ho fatto un balzo quando ho sentito di Wikileaks! Penso che ne sentiremo delle belle in futo e quello che piu' mi sconcerta e' che non sono state pubblicate 15,000 pagine a causa dei contenuti. E ora mi chiedo: chissa' cosa contenevano.
Anche per il Loveparade, non ho parole.
Love, Vic

Ste ha detto...

Rispetto i soldati perché trovo da idioti esser contenti della loro morte...ma è ancora da più idioti pensare che la guerra porti a qualcosa. Dove vuoi che si arrivi quando si parte con l'idea di "fare una guerra per la pace"? cioè promulgare violenza per arrivare alla pace che per antonomasia è non-violenza? qualcosa non mi torna.
Ho fatto il concerto del primo maggio un anno fa e ho pensato se succede qualcosa qui è una strage. Io non sono una che ama la folla, tranne che in rari momenti tra questi i concerti. Ciò non toglie che ogni tanto speravo che tutto filasse liscio. A me è andata bene.
Ti seguo a tratti, almeno fin quando non avrò internet al mare =) Saluti dalla costa ionica
Ste

unwise ha detto...

io dell'"informazione" non mi fido più. ormai è tutta soltanto propaganda, da una parte o dall'altra. solo quello che vedo con i miei occhi è vero, e magari nemmeno tutto.
di obama continuo a non fidarmi, e non ho mai condiviso tutta l'idolatria che hanno qui da noi nei suoi confronti. resto convinto che non si tratti per nulla del ragazzo del ghetto che, solo per bravura, diventa una stella della NBA (quello al massimo era Isaiah Thomas).
su love parade e simili la penso esattamente come te... :)

marco ha detto...

Beh... i soldati americani, non so quelli di altri stati, muoiono per uno stipendio. Ci sono, o meglio siccome non sono un'esperto, ci saranno anche i corpi d'élite, ma la maggior parte è gente che non ha trovato un lavoro migliore.
Non credo che il credo c'entri qualcosa nel loro caso.

E se il mondo occidentale ha digerito Abu Ghraib e continua a digerire
Guantanamo...Mah...Non credo che servirà a molto la pubblicazione di questo migliaio di pagine. Spero che serva almeno a qualcosa, che il vaccino o l'antidoto faccia il suo effetto su qualche persona in più.

Devo pensare questo, almeno pochi, ma qualcuno almeno, altrimenti se l'amore è confinato nelle droghe delle love parade, in cui l'amore compare solo nel titolo, o nella techno che è un anestetico, non vedo nessuna speranza.

Cari saluti

marco ha detto...

Azz...mi è scappato un esperto con l'apostrofo :(

Angelobuio ha detto...

Mah, veramente se uno ha avuto la pazienza di NON informarsi dai media italiani certe cose non sono mica una sorpresa: dal Pakistan che foraggia i Taliban ( grazie al bip: li hanno inventati loro, noi ancora crediamo che i Taliban siano Mujaidin ) alla sfiducia dei comandanti sul campo ( grazie al bip: si fanno le battaglie con plotoni invece che battaglioni dato che noi occidentali in genere ed italiani in particolare ammazziamo volentieri per i nostri vizi ma non siamo disposti a molto per i nostri diritti ) allo spropositato numero di vittime civili ( grazie al bip come sopra: se per prendere un villaggio occupato dai Taliban invece di un colonnello esperto con 1000 uomini ho un tenentino di 22 anni con 30 poi per forza quello chiama l'appoggio aereo a spianare tutto ).
Poi io mi ricordo le catene di S.Antonio pre 2001 con tutte le proteste per le atrocità dei Taliban ( lapidazioni, esecuzioni ecc, ) e mai nessuno nessuno nessuno che da 10 anni, oltre a dire no alla guerra abbia proposto come fare ad uscirne senza riconsegnare gli afgani alle lapidazioni di ragazzine allo stadio...

lillo ha detto...

volevo scrivere un commento cattivo sulla bruttezza l'arroganza e la stupidità della gente, ma poi ho messo il pezzo qua sotto sulle foglie morte, e come si fa?
c'è tanta bellezza nel mondo, e anche se la bruttezza è di più, non so, mi basta un pezzo così per sentirmi ancora una volta pacificato con l'uomo... non siamo che puntini dopotutto se ti astrai e sali abbastanza da guardare il mondo dall'alto, ok facciamo dalla luna...

ps. bello il mod gazzettino :)

mod ha detto...

al)...sì, al, ce l'ho: è dei democristiani tedeschi, quindi è legato più ai gruppi industriali forti che non ai lavoratori. ma è anche una donna che mantiene i nervi saldi e ha principi morali ed etici. mi aspetterei forse di più una netta presa di posizione in certe situazioni. ecco. non è male ma nemmeno mi fa impazzire. non penso che "importante che finalmente una donna è alla guida del mio paese". alla guida dovrebbero essere quelli bravi, indipendentemente da quel che sono, sesso, religione o colore della pelle.
love, mod

gio) farò un post su quel live aid - mi è venuto tutto il ricordo di quella volta lì che Tom ed io siamo scappati di casa per andare a londra....che bello!!!
love, mod

vic) credo che le pagine non pubblicate contenessero più che altro materiale la cui pubblicazione avrebbe messo in pericolo degli innocenti. ecco, non credo che wikileaks trattenga documenti per motivi diversi. spero.
love, mod

ste) nessuno dovrebbe mai gioire perché un altro essere umano muore. anche io arrivato sullo ionio. mare bellissimo. io già scottata da paura (dopo neanche due ore all'ombra sotto l'ombrellone...che palle....e che bruciore!
love, mod

unwise) il desiderio che obama fosse una specie di messia ti fa capire però quanto la gente era stufa di quello precedente e quanto è disperata nella vita che deve fare.
love, mod

marco) il "love" quasi sempre è solo una parola. concordo con te.
love, mod

angelo) è quella la vera tragedia: il tempo sprecato con le uccisione atrroci ed inutili da tutte le parte, invece di cercare una soluzione. vale per l'afghanista, israele, palestina e altri posticini catini nel mondo. (tòh, lo sapevo che non eri solo corde e corcate! menomale!) :) love mod!!

lil) ...fly me to the moon baby...anzi ora la metto la canzone... love mod!

Milo ha detto...

Ciao Mod!
Stavolta vado io in OT:
grazie e un bacio dai due "Fandanghi".
;)