8.4.12

Modpolitik - quattro anni fa tutto era più bello

quattro anni fa.
c'era ancora mia madre.
mio fratello stava girando un documentario sulle prostitute in sudafrica.
c'era il terremoto all'Aquila.
e Obama voleva cambiare il mondo.

la pasqua la avevamo passato con due famiglie dell'Aquila che avevano perduto tutto salvo la vita.
le due coppie non esistono più. si sono separati.
sono rimasta in contatto con una delle due donne - è troppo stanca per spiegarmi cosa le succede. troppo stanca per dare forza al compagno. troppo stanca per rimanere lì e ricostruire. dice "mia madre lo fece dopo la guerra. aveva 30 anni e quattro figli - e aveva perso il marito anche lei. solo che il suo era morto per davvero."

oggi all'Aquila sembra tutto rimasto come 4 anni fa.
mia madre è morta.
e anche tom se n'è andato.
Obama sarà rieletto. senza meritarlo. because change didn't happen at all for better but only for worse. insomma change sì, ma in peggio.

e in italia non c'è più berlusconi.
ora ne abbiamo uno davvero per bene.
con una ministra che ci parla come parlavano le madri alle figlie negli anni 60.
credo che stessimo meglio quando stavamo peggio.
almeno su berlusconi e le sue girls potevamo sparare battute e sentirci in balia del male più nero.
Ci potevamo autocommiserare e sentirci vittime di una sistema corrotto che solo quelli di destra...-
ora non possiamo più dire nulla.
ora con questi che devono salvare l'Italia dobbiamo "lasciarli lavorare" - no?!
eh sì, perchè se non li lasciamo fare tutto quello che devono fare finiamo come la Grecia, anzi, peggio.
mi fan paura tanta - sta brava gente.

non so. resto in Italia. non ho un altro posto dove andare ormai. resto e osservo impotente.

4 anni fa ho festeggiato la pasqua con persone mai viste prima, smarrite, che avevano person tutto salvo la vita, con le loro bambine piccole che stavano in braccio a mio figlio e non lo mollavano un attimo.
abbiamo cucinato, mangiato e bevuto insieme, abbiamo parlato che "fra un'anno tutto sarebbe tornato a posto" - le donne piangevano senza nascondersi - gli uomini fuori al buio.
ci siamo abbracciati e promesso di aiutarci sempre.

mi sa che è l'unico modo per sopravvivere.

Buona pasqua a tutti!

love, mod


7 commenti:

Gio ha detto...

Ich liebe dich.

Vale di piu' quando lo senti con quasi le lacrime agli occhi, vero?

E' cosi'.

Gio

angie ha detto...

Scusa, Mod, ma: il terremoto a L'Aquila c'è stato 3 anni fa (2009), non 4!

mod ha detto...

gio) sì.

angie) mi hai ricordato che la mia memoria fa schifo ormai. e hai fatto bene. probabilmente hai colto l'essenza del post...

love, mod

il monticiano ha detto...

l'essenza del post credo di averla colta, ma è un post triste. Capisco che non poteva essere diverso, ma non è il tuo solito scrivere.
Riguardo quello che sta succedendo c'è una frase fatta anche ingenua che dice "siamo caduti dalla padella alla brace".

Zimon ha detto...

E' l'unico modo....il miglior modo....


We love Mod!


Z

Ste ha detto...

3 anni fa non avevo ancora capito una cosa fondamentale di me. Poco fa ho detto a mio padre questa cosa fondamentale (mia madre l’ha saputo più di un anno fa), ciò che mi fa star bene con me, che mi ha reso più sicura e serena: a me piacciono le donne. Anzi, usando una parole che non sempre piace, sono Lesbica.
Mio padre è del sud ma non è bigotto, non è chiuso, per quanto neanche lui sappia affrontare un argomento del genere senza cadere in errori "comuni" (purtroppo comuni). Mio padre è un uomo stanco, stanco della paura di solitudine, stanco di tirare avanti, stanco. La sua reazione è stata il senso di colpa, non per una figlia lesbica, ma per una figlia che ha sempre parlato poco di se e che domani parte. Che è stata silente sui suoi turbamenti, difficoltà, paure. Peggio ancora, che abbia preferito parlare con altri. Ci sta male.
La discesa ancora non la vedo tra me e i miei, gli ultimi metri di salita sono sempre i più ostici. Quello di poco fa era uno dei più duri, immaginavo questa reazione.
È la mia pasqua di questo anno e sono stata io a scegliere che fosse così. Il mio commento è off-topic oltre che chilometrico. Ne sentivo il bisogno, di scrivere e di scriverti.

Beso grande

Ste

mod ha detto...

Il bello di quest posto sono i vostri commenti! Tutti quanti, anche quelli un po' cosi...sono medicina.
Al, te vojo ben
Ste, sei perfettamente on topic.
Zi, ci si vede.

Love, mod