27.8.11

uomini che tagliano la mortadella - et des autres mirages



ho passato una estate insolita. senza mare. senza nuotare. senza la famiglia. senza amici. senza musica e film. o quasi. e senza sesso. o quasi. ho fumato qualche sigaretta invece e ho mangiato solo roba malsana. ho bevuto qualche volta. sono romasta bianca come il latte e di notte sognavo roba violenta. qualche volta divertente - nel senso che morivano quelli giusti e non io. ho lavorato sempre, salvo la settimana di ferragosto. e per tutto il tempo ero come prigioniera dentro un desiderio cosi forte fisicamente che alle volte bastava che mi mettessi il cellulare tra le cosce la mattina mentre guidavo per andare in ufficio. (no, che non mi ha mai chiamato nessuno mentre era lì, cazzo!). contemporaneamente per tutto il tempo sembrava che il mondo attorno a me non mi vedesse. la mia invisibilità. già. ognitanto accade. divento come invisibile. spesso succede dopo un periodo in cui invece mi si nota dovunque. Spesso mi sono chiesta se è solo una mia percezione, se sono i feromoni che emano alle volte più forte alle volte meno o se davvero sono gli altri che incontro che cambiano.
sta di fatto che l'altro giorno, al supermercato, mi sono incantata ad osservare con una certa voglia il salumiere a tagliere gli affettati. un uomo sui 40 anni, con braccia forti e pelose, un tatuaggio a forma di cuore rosso che si muoveva sopra i muscoli che si contraevano e rilassavano - parlava in dialetto alle clienti e ad un certo punto il suo sguardo si è fermato su di me.
ora. chi legge questo blog da un poco sa che uomini forti e peloso non sono necessariamente il mio giocattolo preferito - ma in questo caso era la prima persona dopo un sacco di tempo che mi notasse e siccome non sono tipa da abbassare lo sguardo, quello si è tutto impettito e ha preso subito fuoco - si sa, l'omo è vanitoso, basta una femmina qualunque che gli lancia sguardi famelici e lui subito diventa un gallo nel pollaio.

Tagliava la mortadella a mo' di torrero con sguardi fuocosi e battute sulle "femine" (con una sola "m" - semo in veneto, dopo tuto) - le altri clienti lo guardano ammirate e io? io mi becco che lo immagino sotto di me con la sua lingua che penetra dentro il mio calore non solo estivo...


"tocaa???" la sua voce mi risveglia - riesco a dire con voce un po' incerta "per favore, due etti di mortadella anche per me, grazie, ma col pistacchio"

"sigonra bela, a ti ti dago altro che il pistacchio, và!"

e li muore il mito della mod-guerriera-che-non-fa-prigionieri.

tutti ridono, e io, arrossendo aspetto che finisca di servirmi e poi, senza dire una altra parola, me ne vado. non mi è mai capitato prima. giuro! sono frastornata, come se qualcuno m'avesse presa a schiaffi. dopo in ascensore che mi porta ai garage sotterranei non ce la faccio più. tolgo un ghiacciolo alla menta dalla confezione-risparmio-famiglia-numerosa e me lo passo sotto il vestito. quando alzo lo sguardo nello specchio sporco e mezzo crepato del lift vedo una donna che non ho mai visto prima.

come sarà finita la giornata della mod?

A) a fine giornata ha aspettato il salumiere all'uscita del supermercato e se l'è portato a casa, facendosi sottomettere dal rude orco dalle braccia pelose.
B) stessa scena. solo che mod finge la sottomissione, una volta portato il tipo a casa quello è fregato. e non se la scorderà mai.
C) mod va a letto senza cena, masturbandosi furiosamente sfregandosi l'ultima fetta di mortadella rimasta su tutto il corpo - ma soprattutto "lì"!
D) mod, uscendo dal parcheggio del supermercato, viene investita da una macchina che sbuca dal nulla. non si fa niente, arrivano i carabinieri e uno di loro le fa compagnia al pronto soccorso mentre aspetta di sapere se magari ha una frattura al collo, tenendole la mano per tutto il tempo. due giorni dopo ci finisce a letto e ora i due sono innamoratissimi.
E) mod mangia tutta la mortadella senza neanche il pane e  si ubriaca con della birra messicana scadente, tira fuore le sue lame e si taglia incidentalmente - cosa che a lei non è MAI successo prima!

lo so. è una cazzata. ma voi rispondete lo stesso, cazzo. me lo dovete.

love, mod

18 commenti:

simona ha detto...

Prima volta che leggo questo blog.Io dico la d,sì la d.

il monticiano ha detto...

porca paletta la simona m'ha predeceduto perché anch'io dico la D),praticamente un frullato di tutte.

Qualcuno che passava di qui ha detto...

Io dico la E. Però mi chiedo una cosa: come mai la mod-guerriera-che-non-fa-prigionieri, che non ha paura di niente e di nessuno, e che dal suo blog fa trasparire di essere una donna che piace, non ha mai messo niente di suo, neppure una fotina piccola piccola in cui mostra, ad esempio, un occhio o un piede?
Ha paura di essere riconosciuta dal salumaio per un piede?

Baol ha detto...

Secondo me per partorire la lettera D la mortadella te la sei fumanta.

Ma il cadavere del salumiere lo hanno ritrovato o i pezzi sono così piccoli che si nascondono facilmente?

Anonimo ha detto...

IO DICO LA ....F....
perche???
perche voglio sapere che fine ha fatto il ghiacciolo alla menta dalla confezione-risparmio-famiglia-numerosa ????? ;)

Oceano

mod ha detto...

simona) ...e allora devi impegnarti! :-) a leggermi più forte, intendo.

al) romanticone! ti piacerebbe sapere la mod indifesa nelle braccia di un giovane dell'arma, eh? :-)))

oh-tu-viandante-anonimo) ...non hai guardato bene mi sa. io ci sono. ma tu avevi tanta fretta forse e hai dato giusto una letta superficiale?!
:-)

baol) eh! e il ripulire DOPO che è un casino. hai proprio ragione! tu bene?

love tu all, mod

promemoria: devo di nuovo mettere le mie tette sul titolo, cazzo!

mod ha detto...

ozean) non ha fatto in tempo a ...sciogliersi! La F ...jamais! :-)
love, mod

Colei che... ha detto...

Uhm... dato che per la Mod era una giornata "strana", dico la "E". :P

Per il resto dico che la prima parte del post mi ha fatto pensare a Brancaleone! ("Senza armatura, senza paura,...,senza la brocca, senza la gnocca...") :D Si, lo so... ma e' stato piu' forte di me! :P

Ciao!

Gio ha detto...

Con il cuore direi D, ma visto come hai risposto al viandante anonimo direi A o B.
Oppure A e B.

I miei omaggi maestà

Gio

mod ha detto...

colei)ipse dixit...brancabrancabranca....leonleonleon! ;-)

gio) ufff....ma allora non hai letto bene, cazzo! :-)

oi, voi due! quando è che leggo qualcosa scritto a 4 mani da voi? :-)

love2times, mod

Ste ha detto...

E' un post strano questo, ma non per quello che racconta in se per se. E' a pelle, è la sensazione che lascia che è strana.
Io mod la posso immaginare solo nella modalità B, che ci posso fare?
Beso grande

Ste

listener-mgneros ha detto...

C...mi diverte molto

mod ha detto...

ste) ...lo dico sempre anche io....che ci posso fare?!! ;-)))

list) ...lo sapevo che l'avresti detto!

love to both, mod

Colei che... ha detto...

Uhm... Scrivere qualcosa con Gio?
E perche' no? :P

Kisses!

Zimon ha detto...

Non trovo risposta....
Dico la E, ma son pieno di dubbi....immagina se andavi anche dal panettiere!
Basi Mod!
Z

VioletPussy ha detto...

Io dico la C,ma solo perchè mi piace l'idea della mortadella!! :D Poi,punto primo...Quanto odio il dialetto veneto?! punto secondo,ho fatto la salumiera per 4 anni,e non hai idea di quanto si rimorchia...Che sia merito della mortazza?!

Ragno ha detto...

Io dico C, ma solo perchè è il finale più noioso e io sono banale...

Kameo ha detto...

Non so perchè questi giochini mi piacciono .... ma ero in vacanza e non potevo commentare prima :-)
Anche se hai già dato la soluzione, ti lascio la risposta che mi è venuta appena letto il tread:
B) per la Mod-personaggio
E) per la Mod-persona