23.4.10

MODPOLITIK

dopo una notte in bianco guardando
vechi film geniali
che grazie al doc in casa non mancano mai,
leggo il succo della tragedia greca successa ieri QUI.

ho già fatto il mio coming out in materia politica tempo fa.
e non ho voglia di ridire tutto.
solo due considerazioni, come sempre soggettive e personali:
1) non ho solo ascoltato bene quel che si sono detti ma ho anche osservato bene i loro gesti e il linguaggio del corpo ("lie to me" insegna!). si è visto un berlusconi offeso, rabbioso ma anche quasi sotto shock che lì c'era qualcuno che non lo seguisse adorante e senza discutere - e poi un fini alto, snello, più giovane e fiero. anche incazzato, sicuramente molto incazzato, ma per nulla smarrito.
2) guardando la sinistra che c'è, forse bisogna concentrare le speranze sul dissenso interno di quella bestia invincibile che sembra il pdl.

non è stata una giornata brutta ieri - finalmente qualcosa si muove.

p.s. (delle ore 11.30)
ho finito ora di guardare su youtube ANNOZERO di ieri sera. provo angoscia, vergogna e rabbia e schifo nell'osservare il sindaco di ANDRO, le donne iene alle sue spalle, gongolanti di una pienezza di se stesse, fiere nel dire che sono LORO quelle nel giusto, martoriate dalla stampa come razziste, ma poi anche in studio non c'era NESSUNO degli invitati (salvo ovviamente la mamma del bambino autistico) che mi abbia trasmesso un senso di decenza. Il "mio" Sandro Ruotolo con le vene del collo gonfie per una rabbia indifesa di fronte a tanta beceraggine (si dice cosi?) e le donne musulmane smarrite sedute con la testa tirata tra le spalle...e l'infermiere tetraplegico dopo essere stato picchiato dal datore di lavoro che non voleva pargargli il dovuto e che gira libero con una macchina costosa e non gli paga i danni...ragazzi, ma quando è che si tocca il fondo? quando è che si rendono conto?! io fra poco parto. lascio mio figlio con la sua nonna qui?! parto con la preoccupazione e l'angoscia appiccicata addosso come un indumento bagnato. non vedo l'ora che lui finisca la scuola, ormai manca poco. cosi ce ne andiamo.
sono sfinita, cazzo.

11 commenti:

Lucien ha detto...

C'ha messo un po' di tempo a capirlo. Nel frattempo l'altro gli ha comprato e digerito più di mezzo partito...però sono curioso anch'io di vedere cosa succederà.

Pupottina ha detto...

devo tornare a rileggerlo questo post ... ora sono di corsa.....
spero di tornare presto alla mia vita da blogger
buon proseguimento ^___________^

il monticiano ha detto...

A chi lo dici. Era da tempo che aspettavo una scena come quella, non che ci contassi molto ma ci speravo.
Il comportamento dei lecchini del s.b. è semplicemente vergognoso.
Come si fa a non pensare che agiscano così non solo per la poltrona ma anche per soldi.
Mercenari.

Anonimo ha detto...

torna a parlare di figa che di politica italiana non capisci un cazzo! e torna presto al paese tuo che storicamente ha da insegnare a tutti noi altri.

Gio ha detto...

Triste che sia un ex-fascista il paladino del buon senso.

Per quanto le tue argomentazioni sull'anatomia femminile, le tue digressioni soprattutto sul basso ventre, siano interessanti, mi auguro che non seguirai il consiglio di Anonimo.

Baol ha detto...

Da mo che stiamo scavando...

Chiara di Notte - Klára ha detto...

Solo i pezzi di merda scrivono commenti da anonimi. Papiminkia rimbecilliti che avranno si e no conseguito la licenza elementare.

E oltre che pezzi di merda sono pure invidiosi di chi volendo se ne puo' andare, mentre loro nel loro paese di merda ci devono restare.

Grazie Mod per questo bel post. Non ho visto la trasmissione anno zero ma vado a guardarla su youtube.

modesty ha detto...

luc) ma ora ha tre anni per lavorare dall'interno. certo, la mia è più fantaplitika che realpolitik - ma storicamente penso che si possan trovare tracce del fatto che ogni mechanismo di potere che fa riferimento ad una unica persona, prima o dopo implode, o per le bestialità che hanno combinato, o per le invidie interne, o per la incapacità concreta da parte del leader di gestire realmente "la sua gente". vedremo.

al) il premio lo darei a gasparri in questo senso. che dici. offro la cena ad Aigor? ;-) potrebbe essere divertente.

anonimo) sei lo stesso che ieri m'ha augurata la morte. quoto klara e poi ti mando serenamente a fanculo.

gio) non seguo quasi mai il consiglio altrui. ascolto tutti, anche gli idioti, ma dopo faccio da me! :-)

baol) fare le buche serve a parecchie cose. inanzitutto ci stanchiamo fisicamente e magari di sera riusciamo a dormire, per la stanchezza, appunto.

klara) ach, klarushenka, peccato che questi qui non siano mai a portata delle nostre mani.

listener ha detto...

mi hanno appena scritto,altrove, che questo non è un paese furbescamente fascista e che non conosco le statistiche...la prossima volta quando vomito di fronte a questo schifo cercherò di fare uno più uno...meno male che cè questo post...;o)

Colei che... ha detto...

Condivido il post, e soprattutto... quoto Klara!

Vittoria A. ha detto...

Hey Mod, condivido il tuo post e quello che dici. E poi cerco la trasmissione.
Love and love, Vic