6.11.09

Last Night at the Brandenburger Tor

the lights were magnificent.
the mood was that strange mix of nostalgic thoughts and the happiness just to be there.
I don't think this was a "historic concert".
And what's more, U2 is not exactly what I would call my favourite band but, man, last night they where gorgeous.
I was there since the early afternoon shooting the soundcheck and I must admit that Bono-guy has some good charisma. Very friendly and not-afraid-to-be-touched-guy also. He signed autographs, talked to fans and was very professional with us, the crew, who was trying to decide for the camera positions.
about 10.000 people came to watch the concert. Bono made us sing all. and all together.
I was in bed with a bad flu and last night definitely shouldn't have worked out in cold - and in fact: I did not feel cold for a second!
See on youtube the first vids they put online. just to get a glimpse of the atmosphere, if you like to. like this http://www.youtube.com/watch?v=UYq86LMapK4

and then: where were YOU 20 years ago, when people from both Germanys danced, sing, cry, kissed, hug or simply screamed out loud on that fuckin' wall? where were you guys?
mod and me - we were there! yeah!

God, now I got to wake up my sister to translate. she'll kill me.

Tom

11 commenti:

modesty ha detto...

... che non diventi un abitudine, però, cazzo:

"i luci erano magnifici.
il mood era quello strano mescuglio tra pensieri nostalgici e la semplice gioia di esserci.
Non credo che questo sia stato uno di quei "concerti storici".
E in più gli u2 non sono esattamente quello che chiamerei la mia band preferita, ma, ragazzi, sono stati grandiosi la notte scorsa.
Sono stato lì sin dal primo pomeriggio riprendendo il loro soundcheck e devo ammettere che quel ragazzo-Bono ha un carisma di quelli buoni. molto cordiale ed è anche uno che non ha paura di essere toccato. ha firmato autografi e ha parlato coi fans ed è stato molto prfessionale con noi della crew che stavamo cercando di decidere per le migliori posizioni delle telecamere.
cira 10.000 persone hanno assistito al concerto. Bono ci ha fatto cantare tutti. e tutti insieme.
Ero a letto con l'influenza (n.d.t.: che pigna nel culo. quando un uomo si ammala sembra sempre arrivata la sua ultima ora!)e la scorsa notte di sicuro non avrei dovuto lavorare fuori al freddo - e in fatti: non ho sentito freddo neanche per un secondo!
Guardate su youtube i primi video che hanno messo. solo per avere un pizzico dell'atmosfera, se vi fa piacere. come questo http://www.youtube.com/watch?v=UYq86LMapK4

e poi: dove eravate VOI 20 anni fa quando la gente delle due germanie ballava, cantava, piangeva, si baciava e abbracciava o semplicemente urlava sopra quel maledetto muro? dove eravate?
mod ed io - noi c'eravamo! yeah!

cazzo, ora devo svegliare mia sorella per la traduzione. mi ammazzerà.

Tom"

Anonimo ha detto...

I WAS THERE TOO!
Ho martellato via dei pezzi di muro graffittati e me li son portati a casa. Ho fotografato vopos stupefatti dalle brecce nel cemento. Ho bevuto la cioccolata calda in un bel locale all'est. Ho perso mezzore a rimirare le lavatrici di plastica verdolina nelle vetrine dei grandi magazzini del popolo. E si, ho visto migliaia di poveri ingenui festeggiare ballando l'arrivo di un nuovo mondo che se li sarebbe inculati finalmente tutti senza pietà e senza barriere, da est a ovest.
Mi spiace dirlo, ma alla fine si stava meglio prima del crollo. Degli oligarchi e dei mafiosi russi non sentivo il bisogno, così come dei governi che ammazzano i giornalisti scomodi. Ne mi interessava condividere niente con i due gemelli polacchi e i loro fanatismi reliogioso-reazionari. O veder risorgere gli ustascia croati e le Teste di ferro rumene. Tutta roba di cui avrei fatto volentieri a meno. Meglio il muro. Che era un bello spauracchio anche per i turbocapitalisti di casa nostra e allora non si permettevano di massacrare quotidianamente e avidamente i diritti di chi lavora.
Chiamatemi pure nostalgico o rincoglionito. Ma io c'ero tra la gente che ballava sulla musica fortissima, che copriva il fischio del padulo in arrivo.

The Doc

Gozer ha detto...

ma quel grassone con i capelli corti è Bono? incredibile ;)

Tom ha detto...

doc, you're not the only one to think it that way. I honestly think it was the right thing to happen.
let's put it this way: THAT night was perfect. all the rest coming after was less than acceptable for the people who lived the change.
Every thing you wrote about democracy failing in every sense is right. but let's just not abbandone the good will to do better. not today that I am back to bed with my wife yelling at me because of blablabla!

hug 'ya

UIFPW08 ha detto...

..where clouds dont meet your eyes I get lost in trying where in my time has space to dream for five minutes ..olny
not ask me why!
beause I will never cease to dream.

lillo ha detto...

doing the things that we want to...
:D

Tom ha detto...

you got the point of it!
;)

bondearte ha detto...

Penso che hai fatto la cosa giusta, si alzò dal letto e andò in cerca della felicità, né freddo né pioggia può tenere a bada la voglia di essere felice in certi momenti della vita.
Congratulazioni,
Bacio

Pupottina ha detto...

eheheheheh
poveretta la sorella che ha dovuto tradurre!!!!

buon weekend ^______^

il monticiano ha detto...

mood!!! misono letto la tua trduzione e meno male almeno anche io capisco qualcosa. Grazie e rigrazia pure tuo fratello.
Per il commento alla nuova comunicazione di servizio per favore scendi al post precedente.

bondearte ha detto...

modesty, my dear
Thank you for your visit in my blog and for your kind comment
Kisses

See a city as beautiful and fragrant with a beautiful landscape however the human being puts the power of money in the first place and forget all this beauty, the selfishness of man ignores all that and go to war, the worst of all is that not There an ideology in this war, not is one fight for human rights or freedom of expression, is a dirty war, worthless.
The Brazilians are demanding of their politicians to do their part to resolve this and other problems of the country, because
who receive high salaries and significant benefits to this.
Kisses, dear friend