13.3.11

Template for Mod! vol.9

Premetto che Marco è il mio amore virtuale segreto. Il suo blog sembra il classico "blog di nicchia", cioé non ci sono carne nuda, recensioni di film o musica e anche quando parla di politica lo fa sempre in maniera intimistica. insomma, non è un realty show come il mio blog e tanti altri, ma un posto dove c'è uno che SA scrivere e che ha una visione da filosofo del mondo e delle persone che lo circondano. Io lo leggo con curiosità ogni volta e lui non scrive MAI una roba che avevo già previsto ...chessò...dal titolo. e poi: lui, marco, è il mio commentatore preferito. Perchè lui mi scrive quando serve e non per atto di presenza (non che mi dispiaccia, eh?! serve anche quel commento che mi dice "t'ho letta!") - e quando lo fa è sempre originale e mai scontato.
anche la didascalia per la foto che ha scelto... insomma tänk iù, marco, ti lovvo parecchio!

Buongiorno,
l'immagine per il mio template l'ho trovata mettendo le parole "donna con coltello" in google search immagini, non ho neanche controllato da che sito o blog proviene ma metto il link da dove l'ho presa.

http://4.bp.blogspot.com/_UmiG8TWH2wI/SuA1TK3NjnI/AAAAAAAABDo/e_mJMK8GOsg/s400/donna-con-coltello.jpg


Mi è piaciuta all'istante questa foto, un colpo di fulmine.

Lei che guarda un po' verso l'alto, a lato, la posso immaginare seduta, o inginocchiata mentre guarda chi tiene il coltello in piedi davanti a lei.
Ma è lo sguardo, l'espressione, che mi ha fatto innamorare.
Quel tanto di sfida, ma anche di completa e  volontaria accettazione.
Mi piace andare in bici, specialmente in bici da corsa. Da un po' di tempo, più o meno da quando ti leggo, penso che la bici sia una macchina bdsm per uso personale. Provoca dolore il suo uso, ma decide chi pedala quando e quanto provarlo. Sì, è un discorso che può essere applicato a quasi tutti gli sport.
Questa immagine mi evoca il ricordo di una collina con 2 versanti di diversa pendenza. La salita sul versante più dolce, che impegna ma non distrugge. Quando si è raggiunta la vetta, con un po' di fatica, una discesa mozzafiato.
Quell'espressione, quella lingua sulla lama che è un invito, un felice incontro, oltre a una sfida, mi fanno risuonare nelle orecchie queste parole:
"Vieni, prendimi, scalami...Se ne sei capace. La discesa con me poi sarà indimenticabile".
E' quasi primavera...Mi sa che tra poco mi rimetterò a pedalare. 
:-)

Cari saluti
marco

15 commenti:

mod ha detto...

oh marco! la tipa sembra aver preso la lama per un ghiacciolo. very sexy!

:) love, mod

il monticiano ha detto...

E allora tu lo sai benissimo che "ti leggo" e vedo le tue foto.
Può bastare così?
lllove, al

Gio ha detto...

Più passano l'immagini e più mi rendo conto che la mia è veramente indecente (ma perchè la prima scelta è stata scartata, altrimenti avrei vinto facile ;-) ).

Secondo me è la donna stessa a tenere in mano il coltello.

Best post series ever!

Lorenzo ha detto...

Biciclette senza sella?
Carne nuda no. Pelle nuda sì. Sempre.
La donna lecca. E questo è quanto.

Kameo ha detto...

Perfezione.
La bravura è nel cogliere l'attimo.
Che poi Marco da questo attimo ci costruisca una storia .... può sconfinare nell'arte.

Colei che... ha detto...

Carina la foto. :) Non la trovo particolarmente erotica, non so perche'. Noto che la modella (e probabilmente il fotografo) non sono dei professionisti. Ma questo non e' un male, sia chiaro... (forse e' il mio problema di concentrarmi sui dettagli! :P)

Ciao!

Alligatore ha detto...

Bella, sembra l'inizio di qualcosa. Da ciclista-masochista capisco tutto il discorso.

Eva ha detto...

Sarà che sono incazzata ultimamente, ma non leggo erotismo nella foto, solo vendetta.
Baci

mod ha detto...

Colei che) ...concordo sul non-erotico. ma tieni presente che probabilmente il marco in questione non un BDSMer sfegatato. la bellezza della foto sta nel taglio quasi pubblicitario secondo me, cioè la lama al posto di un lecca-lecca o gelato.

evita? incazzata? e con chi? nome e codice fiscale! ci penso io! ;-)

love to all anyway, mod

Vittoria A. ha detto...

Anche a me piace e la trovo anche vivace. Mi viene in mente una gatta furba che sta meditamdo a come catturare un topolino ;) Forse non e' particolarmente erotica ma ha un che si forte e' come se la vedessi in movimento.

Love,
Vic

Alligatore ha detto...

Mi sembra ci sia una netta divisione tra uomini e donne su questa foto. Io a dire la verità al posto della lama non avevo immaginato un ghiacciolo ;)

Colei che... ha detto...

Concordo, Mod. :) Piu' che il brivido "erotico" provoca un'altro brivido, quello che attira l'attenzione dello spettatore e la mantiene alta (un po' come il "movimento" che vi vede Vittoria), che e' poi lo spirito di una buona immagine pubblicitaria. ;)

marco ha detto...

Bhe...diciamo pure che sono un vanilla con in testa un po' di bdsm. Pensate che se, fino a un paio di anni fa, mi avessero chiesto se sapessi cosa fossero i masters avrei risposto che sono un torneo di tennis.
Che è anche vero...
Vanilla...Uhm...piano piano sto apprendendo anche il gergo.

ciao (i love you too, ma non diciamocelo troppo spesso, non vorrei che questo blog si tramutasse in un lialablog).

:-)

mod ha detto...

pensa marco, che uno volta scrissi un commento ad un racconto bdsm sul sito, allora, più frquentato in italia. era il mio primissimo commento dopo due anni di presenza silenziosa e passiva. una tipa raccontava con lentezza irritante e pallosa la conquista del suo culo da parte di un master da strappazzo. descrisse minuziosamente tutti gli oggetti, ortaggi, aggeggi elettronici che lui piazzò nel culetto della poveretta nella luce dolce di candela con lei appoggiata sopra il water e lavandino e il tavolo ecceccecc.....sospiri e bacini consolanti compresi. e io senza pensarci proprio scrissi "sembra un lialà-porn" - attirandomi le ire di uno dei proprietari del sito - probabilmente avevo fatto piangere l'autrice del racconrino, la sua giocattolina del momento. il suo commento al mio fu più o meno "idota, deficiente, ma chi sei?!, ma chi ti vuole?!"
salvo che dopo ha sbavato dietro la sottoscritta per anni. :) senza successo, s'intende.
perchè la racconto?! ma per la lilalà-affinità dei nostri pensieri, no?!

love, mod

Denny Onasta ha detto...

Foto stupenda... Tecnicamente perfetta, ritratto maginifico... ma più di tutto, mi piace quello che la foto "racconta"... prima lecco la punta del coltello e poi...