21.3.11

queen!

ieri è stata una giornata bellissima. calda. il cielo era terso e ho visto i primi peschi in fiore. e io che di solito amo l'inverno, il letargo e la solitudine ho avuto una specie di rinascita.

Decido di fare un salto in maneggio dove tengo la mia cavalla che da tempo ho dato in affidamento ad una ragazzina che ne è innamorata pazza. La vizia e la coccola e manca soltanto che se la porta a casa sul divano. di conseguenza è diventata la regina del maneggio. quando arrivo è fuori al pascolo. c'è un'arietta mite che le scompiglia la lunga criniera e il sole fa brillare il pelo di Mathilda che bruca l'erba e non ha un pensiero al mondo. La ragazza la chiama ma la cavalla finge di non sentire...troppo bello è stare lì in santa pace....vorrete mica mettermi la sella ora, cavolo, è domenica!

sorrido e poi fischio tre note con le quali chiamo da sempre tutti gli animali che ho intorno. La cavalla tira su la testa di scatto e drizza le orecchie. Poi parte al trotto e ci raggiunge alla recinzione e mi fa le feste, quasi come se fosse un cane. dal profondo della sua gola salgono dei versi di gioia e di contentezza. Le do le mele che ho portato con me. piccole e accidule. le sue preferite. se li mangia con calma, leccandomi dalle mani il succo.

"Che ne dici Matilda? Mi fai provare se riesco ancora a salirti in groppa senza uccidere nessuna delle due?" apro il cancello e lei ci segue come una cagnolina, senza la capezza. La ragazza è impressionata e un po' gelosa - ormai la sente tutta sua la cavalla.

Insieme la puliamo e la inselliamo. Per salire devo salire su una panchina. ma quanto cazzo mi pesa il culo?! è imbarrazzante se penso che una volta salivo all'indiana e a pelo...vabè...

Matilda sembra gradire. mastica il filetto che è sempre segno di gradimento. la sua schiena morbida e ondeggiante mi ricorda che non c'è nessun posto al mondo più bello che stare a cavallo. La primavera, il sole, il respiro di Matilda, una cane abbaia e in lontananza, in collina, si sentono le campane della chiesetta del cimitero dei bambini.

non penso a nulla e chiudo gli occhi. do un po' di gamba e Matilda parte al galoppo. la felicità non è uno stato permanente da raggiungere e difendere con ogni mezzo ma un attimo che ci viene regalato cosi - senza che bisogna esserci un merito o un bisogno. siamo due regine in un regno tutto nostro!

Happyness just happens.

love, mod

17 commenti:

robydick ha detto...

splendida foto, poteva essere da template anche questa visto quello che racconti.

felicità è parola difficile. io direi estasi, che va colta senza coscienza di farlo.

un bacio.

p.s.: ho votato le ciccione allegre

mod ha detto...

mi piacciono le dichiarazioni di voto!

love, mod

Denny Onasta ha detto...

Chissà perchè ma il fatto che tu abbia un cavallo non mi stupisce affatto :)

Tra l'altro ho notato che i cavalli amano molto farsi fotografare... capiscono subito che è un gioco e partecipano sempre molto volentieri.

Sono proprio animali fantastici...

VioletPussy ha detto...

Che bell'immagine...L'immagine della libertà!
Piccole cose che ti fanno stare bene.
Ti bacio tanto Mod!

mod ha detto...

denny)...perchè hai intuito.

Vi) have good day! make somebody happy. maube someone you couldn't care less about. vedrai...

love, mod

Kameo ha detto...

Sei riuscita a uscire con questi terreni fangosi e impraticabili dopo giorni e giorni di pioggia?
Che mantello ha Mathilda?
Mi hai fatto venir voglia di rimontare dopo anni ....

listener-mgneros ha detto...

prove le cose di cui parli con le onde... ;)

Gio ha detto...

Su una scala che va da 0 a centomilionidimiliardi mi sorprende zero che tu abbia questo effetto sugli animali.
Magari ne riparleremo :-)

Ciao!

Gio

il monticiano ha detto...

Chissà perché pur non avendone mai cavalcato uno, a me i cavalli piacciono molto. Forse perché sono molto intelligenti. Più di me è sicuro.


ps. A mo' di consolazione aggiungo che anche i Lati B abbondanti non mi dispiacciono, anzi!

marco ha detto...

Ne capisco talmente tanto di cavalli che sto ancora cercando di capire che c'entra queen con tutto il resto.

Vabbè, apro youtube e un video dei queen lo ascolto comunque.
Bicycle race, ovviamente.

Beh...in bici si monta comunque in sella (a pelo no, meglio di no, si tratterebbe di altro pelo, non approfondiamo).

Buona primavera.

Lorenzo ha detto...

Va beh che è primavera, ma io ieri, mentre cavalcavo nudo nella prateria dietro casa mia, mi sono preso un colpo di freddo che mi sono già fatto due clisteri.

mod ha detto...

kam) è baia. 1.70 al garrese. trakhener...qui era un bel terreno. c'è tanta ghiaia fine in mezzo ai campi...vieni a fare un giro. mathilda, a differenza della sua padrona, è buona come il pane. o quasi.
:-)

list) darling!

gio) possiamo TUTTI avere questo effetto su persone e animali. basta saperli scegliere. ;-)

al) buon intenditore!

marco) spesso il titolo del post viene usato nel contesto verso la fine del pezzo. e cmq i queen vanno sempre bene come sottofondo ai miei pezzi. :)

lorenzo) ...che scemo! :)

bondearte ha detto...

Mod my sweet honey!
Glad to know that you're happy!
I wish this joy lasts for long.
This blonde on the horse really is a great juggler,
When i see her on the horse, I got the impression that they understand very well:)))
I loved the text.
Kisses
I love you MOD
Paulo

Ste ha detto...

Ho letto questo post ascoltando la canzone che hai postato oggi e il tutto mi lascia senza parole. E direi che il silenzio a volte fa proprio bene.
Ti scrivo, presto.
Beso grande

Ste

Vittoria A. ha detto...

Mi piace molto la foto, mi da' un senso di liberta' e di forza :)

Che bello quando sei contenta.

Love,
Vic

mod ha detto...

bond) there you are. it was quite a long time I did not read you. I missed you! :)

ste) te sì, che hai capito come funziona questo blog! well done!

vic) pensa vic, che ho pensato a te quando ho trovato la foto! :)))) in bilico sul cavallone. preoccupata che ti si veda "troppo", con il terrore di cadere ma il sorriso da principessa del circo - perchè anzitutto ti piace esibirti! :))))

love to all, mod

Ipazia ha detto...

happyess just happens!
True
con un po' d'invidia per Mathilda,
with love