8.1.11

INTERVALLO DELLA MOD (NON DELLA LINES)

...intanto che aspettate la seconda parte del disko-quiz vi faccio leggere un po' di vita vissuta.



detesto queste cose. i pranzi combinati tra amici che però portano a loro volta altri amici. quando vengo a sapere che ci saranno anche la Simona e il Gianni (l'articolo determinativo è d'obbligo) mi scazzo come se fossi una danseuse trans da night sadomaso quando scopre che qualcuna le ha rubato le ciglia finte.
già faccio fatica ad uscire di casa. che almeno la compagnia sia quanto meno "neutrale", cazzo. invece questi due sono di comunione e liberazione, giuro!
e va bene! quando mi passano i fumi mi vesto da puttana trash. gli stivali hanno la punta d'acciaio, la maglietta fa vedere buona parte delle mie tette strizzate dentro il corsetto coperto da una camicetta trasparente. a natale mi hanno regalato una pochette di finto pelo. uno spruzzetto di cologna dolce - è un vecchio flacone di "47/11" che conservo per ricordo della nonna. con un piccolo spruzzo fai svenire uno scippatore di borsette, scacci le zanzare o fai arappare un leghista .
Il mio accompagnatore tira su il sopraciglio e gonfia le narici. "Promettimi che ti comporterai bene!"
"Non prometto un cazzo solo perché te mi paghi da mangiare!"
E' questione di principio.
Al ristorante succede quel che temevo.
La Simona mi guarda come se volesse sottoporrmi a qualche tortura da inquisizione. Ognitanto, quando mi guarda, si lecca le labbra. Parla dei figli, della vita, della spesa e della parucchiera che non capisce niente su come le fa i capelli. Dico che ha ragione, specie sulla parucchiera. Se potesse uccidermi col pensiero lo farebbe all'istante. Ma dubito che riesca ad avere un pensiero potente. Uno qualunque intendo. Quando la Simona s'accorge che il suo Gianna fissa le tette strizzate della mod si incazza sempre di più. parla a voce alta, gesticolando come una mia vecchia zia calabrese quando deve sgridare qualcuno. Insomma. fa di tutto per distogliere lo sguardo porno-incantato del marito da me. Niente da fare. e io non resisto.
Dico: "Scusa Gianni, mi passeresti le carote, io le adoro!" - vocina da scemina impedita, sorisetto fiducioso e la mia bocca sochiusa. Lui smette di masticare. Mi passa le carote con un sorriso ebete. La Simona mi dice dolce-acida "fai bene a mangiare le carote, sei sempre cosi pallida - magari cosi diventi almeno giallina!" e ridacchia compiaciuta. La classica idiota cattiva. Ma quanto mi piacerebbe metterle le mani addosso! Invece posso solo strizzare l'occhio al maritino.
Sono sicura che gli sta venendo duro immaginandmi nuda e con 'na frusta in mano. Non ho mai fatto segreto di cosa sono e cosa faccio. e lui da sempre ci fa il pensierino. Ci scommetto quel che volete.

Questa cosa mi fa arrapare. Un pranzo normale, tra gente normale, con cibo normale e discorsi banali - e io mi bagno le mutande. Non sono normale IO. Ad un certo punto poso il tovagliolo, chiedo scusa e col coltello di burro in mano me ne vado verso la toilette lasciandomi un attimo di silenzo alle spalle.

perché il coltello da burro?
ma è ovvio! perché ha un manico di forma leggermente fallica con curvatura come piace a me.
quando torno tutti mi guardano. poi il mio accompagnatore si schiarisce la voce e mi chiede "Cosa vuoi per dessert?"
Spingo con grazia il coltello nel burro e sorrido soddisfatta "Sono già a posto. Solo un caffè. doppio. per favore!"

love, mod

26 commenti:

listener-mgneros ha detto...

Mod the Queen Knife... Inevitabilmente tu con parole e lame.
love!

Monsieur Leguizamo ha detto...

Lo vedi perchè ti amo? ;)))

Gio ha detto...

Nothing compares to you Mod :D

Kind of Babs ha detto...

WOW! ficooooo!!!!

è il piacere di vivere in un Italia di provincia... A Berlino il coltello (imburrato) lo trovavi in dotazione standard nella toilette, o no?

big hug!

unwise ha detto...

ti piace sparare sula croce rossa eh? piace molto anche a me...dicono sia l'ascendente scorpione, e che dovrei cercare di evitarlo. ma perchè poi? :)

Ste ha detto...

Sei una grande e sei riuscita a farmi sorridere ora :)
Grazie
Beso

Ste

Alligatore ha detto...

Be', pensiero stupendo.

Desire ha detto...

MI-TI-CA !!!! ^____^

Vittoria A. ha detto...

Il Gianni e la Simona mi ricordano qualcuno che c'e' qui ;)

Come farei senza di te?

Love,
Vic

enrico ha detto...

formidabili i due!!! Scommetto che ce l'avevano con anche con il buonismo imperante.

occhio sulle espressioni ha detto...

E gli altri invitati?
Sono radical chic, frikkettoni, impiegati del catasto tutti zip o che altro? Il burro lo tagliano spesso?

VioletPussy ha detto...

Ti adoro Mod!!! Post bellissimo!!
Ma sai quanto ci vuole per farlo tirare ad un leghista?! ;)
Ti vorrei come migliore amica!
Disagio women!
Un bacione

VioletPussy ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Emma Peel ha detto...

Mi hai fatto sorridere. Certe cose non hanno prezzo :) baci

mod ha detto...

list) queen-knife. ma lo sai che ho una amica ad amburgo che fa la buttafuori/manager di un bordello al femminile (lesbians only) che è chiamata cosi. ha sempre un bowie-knife alla cintura, legata con laccio di cuoio alla coscia. ha i capelli corvini fino al culo e le tette enormi. you would love her! and she would ....eat you! :)
love 'ya, mod

M.) no che non lo vedo. specie oggi che mi sento davvero una schifezza totale! se insiti, ne dovremo discutere, fare a botte...insomma, te la senti?

gio) :) hm. like sinèad. remember?

baaaaaabsi) non ci credo. eccoti qua. che fai. riprendi a scrivere? a te ti bacio quasi alla francese, và!
(non guardare, milo!)

un) il mio ascendente è "ariete". di solito preferisco avversari veri. ma alle volte si deve fare con quel che si ha, right? ;-)

ste) fare sorridere è un talento. quindi, grazie!

alligator)...hm...ma quale cazzo di pensiero??? :-O

desire) ...ma te....vabè, niente :)))
mitichina anche te insomma.

vic) sono la tua antidota. I love you too, baby!

enrico) ma certo. ma non mi andava scrivere le stronzate che hanno detto sugli extracomunitari.

occhio) gli altri erano amici di una vita. gente tranquilla. gente che va a cavallo. cura l'orto. sta sul lago e vive con poco. gente a cui voglio bene molto.
e poi: sono stata l'unica ad usare il coltello del burro.

vi) ...ma ti rendi conto che poi finiresti nel mio letto imbavagliata con le tue mutandine e con gli occhi rovesciati dal piacere...??? :-))))

emma)...e per tutto il resto c'è master-card. giusto?! :)
(l'ultimo tuo blog è bellissimo. la roba sulla guerriera mi ha davvero toccato il cuore. solo, non sono brava a dirlo!)

love to all, mod

VioletPussy ha detto...

...A che ora passo?! ;)

ferroviedellostato.reclami ha detto...

se tutte si bagnassero come te adesso io sarei in acque internazionali.

sfrondare castagneti senza slip o forgiare dildo con avanzi di Asiago, ecco cosa vorrei da te.

bondearte ha detto...

Dear Mod
I really liked this story,
I'm sure that if you keep writing wonderful stories like these, the year 2011 will be very good!
I love you my favorite writer:)
Kisses
Puaulo

mod ha detto...

vi) ok!!! mercoledì. andiamo prima in un posto che conosco. molto bello. per scaldarci.

Fs) mi sa che te più che altro sei in acque sconosciute. :)))

a tutti: cosa vuol dire "sfrondare castagneti"? mi traducete?

bonde) :) I love you, too!

love, mod

Anonimo ha detto...

ekekazzo....pensavo che sei una DURA ma qui mi fai amazzà dalle risate, imaginandomi la scena ahahahah.....chissà che cosa e accaduto dopo il pranzo tra moglie e marito .... sesso sfrenato o LEGNATE


Spingo con grazia il coltello nel burro e sorrido soddisfatta "Sono già a posto. Solo un caffè. doppio. per favore!"

BANZAAAAAIIII dico

Oceano

Anonimo ha detto...

"sfrondare castagneti" ???

hm mal ueberlegen.....vielleicht ist er ein spanischer taucher???

Olèèèèèèèèè

Ocean

mod ha detto...

oceano) "sub spagnolo" - geniale!
love, mod

Fuma ha detto...

Eh... invece il mio commento è andato perso... Pazienza... Avrei goduto alla grande assistendo alla scena :)

Alligatore ha detto...

... il pensiero impuro che ho fatto io a leggere la tua storia ;) ...

Gio ha detto...

Indeed I do remember Sinead :-)

Kylie ha detto...

Una Simona e un Beppe li conosco io e somigliano molto al tuo Gianni e Simona.
Oddio!