27.9.10

modgasmo!


(riflessioni sulla "piccola morte" in un giorno di pioggia, noia e inerzia forzata)

guardare fa venire anche me.
succede ogni volta.
guardare il tuo viso mentre
sei in balia del tuo corpo.

venire io? bè, sì...ma no grazie, non ti scomodare...sai....faccio meglio da me.
anzi, per essere del tutto onesta:
mi riesce SOLO se faccio da me.

mi ricordo una volta, tanto tempo fa, quando stavo in una brutta relazione
il mio partner non volle convincersi
che era molto meglio guardarmi mentre mi facevo venire
che non voler insistere di riuscirci lui.
un giorno non ce la feci più a rimanere educata con lui
a rispiegargli per l'ennesima volta che non c'erano colpe da assegnare ma che era cosi che funzionavo io.
(in Italia TUTTO del sesso è anzitutto "prestazione" e e di conseguenza "colpa" e solo molto dopo e solo forse anche "piacere" - siete cosi bravi in cucina in Italia e non capisco questo "handicap" nella sfera sessuale - non può essere colpa della mamma o della chiesa anche questa, per Dio!)

insomma per dispetto presi il suo spazzolino elettrico
che mi fece avere un modgasmo, cioè...una roba che solo io posso aver mai provato, cioè....avete presente quando una roba viene talmente bene, ma talmente bene....vabè...

quel che mi eccitò parecchio oltre il vibrare veloce delle setole di durezza media
fu il pensiero che lui alla sera si sarebbe lavato i denti pensando "figa" senza capire il perché.

love....yawn... mod

se si guarda il viso di una persona che sta avendo un orgasmo si notano due cose che ci uniscono tutti quanti. li vedete anche voi? (klikkate su "guarda" nel caso interessi l'argomento)

26 commenti:

Chiara di Notte - Klára ha detto...

se si guarda il viso di una persona che sta avendo un orgasmo si notano due cose che ci uniscono tutti quanti.

Bocca aperta ed occhi chiusi?

Non tutti, sai? Un mio ex voleva a tutti i costi che tenessi la bocca chiusa e gli occhi aperti. Ti faccio immaginare che specie di maschera veniva fuori. :-))

Fantastica quella dello spazzolino elettrico. Non l'ho mai usato quel marchingengno - neppure per lavarmi i denti. Una volta me ne hanno regalato uno e, non usandolo, l'ho riciclato a mia volta a mia cugina. Adesso la invidio un po' pensando agli orgasmi che si procura. :-))

Hai detto setole durezza media? :-)

unwise ha detto...

mi confermi che gli occidentali senza senso di colpa sono veramente pochi... :)

Il grande marziano ha detto...

Mi ha sempre molto incuriosito la dizione "piccola morte", in quanto fa pensare che qualcuno sia tornato da quella "grossa" per dire che era simile, solo molto molto meglio...

UIFPW08 ha detto...

..chi fa da se..fa per tre..o no?
Ciao Mod.

marco ha detto...

Quando ancora potevo vedere la televisione francese France 2, durante un programma d'intrattenimento intervistarono Bernard-Henri lévy, l'intellettuale, che alla domanda di quale morte volesse morire rispose:"De la petite morte".
Che come battuta ci stava... Ma mi sta talmente tanto sui coglioni sto tizio che gliel'avrei tagliato via all'istante.

Ciao

Lorenzo ha detto...

Lei mi diceva:" Chiamami, Chiamami" e io non capivo perchè non dicesse: "Chiavami". Avevo dentro il cellulare col vibrato.

Monsieur Leguizamo ha detto...

"petite mort"... mai francesismo fu più azzeccato....
Adesso dovrei/vorrei fare qualche umoristica parallasse tra figa e spazzolino, ma non mi viene niente che non sia trucido e di cattivo gusto, mannaggia!
...anzi, parbleu!

listener ha detto...

secondo me è un buon modo per evitare le carie ;oP

Fuma ha detto...

La piccola morte è la cosa più bella che esista, credo che chiunque se la gode meglio ad occhi chiusi, chissà poi perché.
Noi italiani abbiamo il vizio di voler essere gli artefici del piacere della nostra partner e, lo ammetto, faccio parte di questa categoria, ma senza necessariamente strafare. E' certo però, personalmente parlando, che preferisco leccare nei posti giusti la mia e ricevere un pompino in meno che il contrario.
Avrei una richiesta: posso usare la foto che hai usato nel post per il mio blog (non la panchina)?

p.s. decisamente divertenti le due scene di masturbazione, sia quella con lo spazzolino elettrico, che quella con il cellulare. A tal proposito consiglio questo cellulare per questa particolare pratica

http://www.pianetacellulare.it/Modelli/immagini/haier_penphone_p5.jpg

mod ha detto...

klara) ..bè anche, ma non solo. quel che fa impazzire a me è lo sforzo estremo e il totale abbandono - due cose che cosi in contemporanea avvengono solo al momento dell'orgasmo e del parto.
...durezza media...ho provato anche le morbide e le dure ma alla fin fine la via di mezzo da più piacere. :) notte klarushenka...chissà in quale angolo della rete stai seducendo un povero maschietto inerme....

un) ...si regge tutta la società sull'arte di infliggere il senso di colpa. siamo fottuti anche noi eccezioni temo....

mars) ...sì...secondo me qualcuno è tornato...anzi lo so per certo...è cosi che il genere umano si salva.

morris) ...non saprei...tre mani?!? il troppo stroppia...;-)

marco) ....aaaaah, les francais...

monsieur)...ma qua sei al sicuro! puoi essere disgustosamente trucido quanto vuoi...;-)

list) ...marò...ora stanotte me lo sogno questo...ekkekazzo!

fuma) certo che la puoi usare. la foto. ;-) mica è mia.

good night to all sweethearts, mod

Monsieur Leguizamo ha detto...

...allora poosso sbilanciarmi e azzardare che una figa con i denti ancora non l'ho incontrata.
Un paio di miei amici si, ed ora fanno gli eunuchi in uno spledido harem a Frascati!

Ste ha detto...

Gute nacht mod sperando che il sonno non sia peggio dell'insonnia.
Comunque sì, hai ragione, in Italia è proprio come dici tu, lo so perché un po' mi fa paura, forse anche più di un po'. E ammetto che un po' ti invidio =)
Beso
Ste

carlos ha detto...

Ah l'orgasmo femminile... che gran mistero... e che gran varietà... dalle multiorgasmiche a quelle che neanche se sudi sette camicie.
Da (non) perderci la testa.

Ps: come faccio a mandarti il mio spazzolino?

mod ha detto...

Monsieur)...ohmondieu, che cosa terribile che hai detto! :-) ho sempre considerato uno dei miei sogni preferiti - quello della femmina con la teethed-pussy.

ste) non dire scemenze, ste! non mi invidiare. è una cazzata. e lo sai.

carlito) hm...ora ci penso. potresti portarmelo in un luogo prestabilito portando lo spazzolino tra i denti (al posto della rosa, no?) could be fun.

love to all, mod

Ste ha detto...

Una cazzata? Forse. Di certo ci sono delle cose che vorrei "imparare" (termine errato per esprime pensieri).
Ste

Monsieur Leguizamo ha detto...

Interessante il "volo di farfalla" che hai messo come header...

mod ha detto...

ste) imparare e basta. senza virgolette. non è mica una bestemmia, eh?!
poi: l'invidia è semplicemente il punto di partenza sbagliato.
tu che sei una che sa stare in apnea dovresti provare a partire da lì! quando pensi di non riuscire più a trattenere i fiato, quando il polmoni ti briciano e sembrano esplodere. cosa pensi in quel momento?! :) con affetto, mod

m.)...piùttosto ECCITANTE direi.

love, mod

Ste ha detto...

Parlando nuoto (sottacqua) l'unica cosa che penso è fai una bracciata in più. Ma temo di cannare tipo di apnea (e in questo caso scusa). Imparare è virgolettato non perché lo reputo sbagliato in quanto tale, ma perché certe cose non si imparano dagli altri, le vivi sulla pelle e forse impari.
Non so se ho sbagliato chiamandola invidia, in realtà è ammirazione ed è una cosa che provo con quasi chiunque non sia me. Non mi voglio sottovalutare, semplicemente se trovo qualcuno che reagisce a qualcosa in modo differente dal mio e quel modo di reagire mi piace, beh io lo ammiro.
Ste

Vittoria A. ha detto...

Ciao Mod, troppo forte la storia dello spazzolino!!! E del pensierino di lui mentre si lava i denti!!! Mod, sei unica!

carlos ha detto...

Sì, e allora la rosa dove me la metto?

Fuma ha detto...

Mod, io chiedo sempre per educazione, avrebbe potuto anche essere tua la foto :)

Milo ha detto...

C'è chi ride e c'è chi piange.
Chi fa un urlo e chi un respiro.
Chi rizza gli alluci all'insù, chi trema come una foglia. C'è chi rotea i fianchi, chi si strizza i capezzoli. Chi spalanca la bocca, chi digrigna i denti. C'è chi morde e chi si morde. C'è chi deve proprio pisciare, e chi scoreggia. C'è chi arriva se legge un libro, chi invece solo mentre guida un tir (cazzi suoi se non ha la patente C). Chi deve aver tagliato, e chi deve essere tagliato. C'è chi grida parolacce e chi si canta tutti i santi. Chi rimane quasi soffocato per finta e chi si soffoca davvero. C'è chi ha paura (di restar "cecato" se lo fa una volta al mese) e c'è anche chi ha paura (di non farlo mai abbastanza). C'è chi si schizza dentro un occhio per sbaglio (e poi corre dal dottore), e c'è persino chi ci riesce solo cagando.

Scusa l'OT!

Kisses!

Milo ha detto...

Ah, a proposito di teethed-pussy esiste! L'hanno inventata (una dottoressa, of course) in Sudafrica come deterrente agli stupri.
Inaugurata per i mondiali di calcio, se non erro.
Va indossata prima di uscire. Ricordarsi di toglierla col partner: il malcapitato, chiunque esso sia, deve necessariamente passare dal pronto soccorso per la rimozione!
Nighty night!
:)

mod ha detto...

ste) permesso accordato: puoi ufficialmente ammirarmi. tengo a precisare però che non sono in grade ne di dividere le acque del mar rosso, ne di camminarci sopra. quindi non so se davvero c'è tanto da ammirare...prova ad ammirare invece un piccolo pezzettino di te stessa...just give it a try, love!

vic) detto da te...bè ora me la tiro tantissimo!!! :)

carito) ...suvvia, un po' di fantasia! :)))))))))))))))))))))9

fuma) ecchennesò, fuma, non mi guardo mica quando vengo. persino io non sono cosi innamorata di me. ;-)

milo) ...ma quale OT???...ufffff, non parlavi di orgasmo?! :))))))

milo_2) ne hanno fatto un pezzo sulla TV tedesca e un imprenditore ha subito inventato il "cazzo-corazza"! aaaaah....i tedeschi!

love to all, mod

Milo ha detto...

1. infatti era ironico!
2. minkia!

:) :) :)

perbacco ha detto...

E' formidabile dare piacere alla propria compagna, bisognerebbe includere questo anche vedere lei stessa ed anche noi darsi piacere da soli, penso sia una forte condivisione di intimità, un gesto di abbandono (al piacere e all'altro) e di fiducia di grande valore. Non è sempre facile farlo accettare. Questo non toglie l'importanza ed il piacere di masturbarsi da soli..ecco a proposito di questo, ste foto del template, con tutta l'immaginazione che scatenano sono ottimo materiale.
:)