4.6.10

Stille - Quiet - Quiete



(Lass, während du liest, das Lied laufen, let the music score while reading, lascia scorrere la musica mentre leggi)
manchmal wird man einfach still.
sometimes one simply becomes silence
alle volte uno semplicemente fa silenzio

alles geht zu schnell.
everything goes too fast.
tutto va troppo veloce

zu unvermutet.
too unexpected.
troppo inaspettato.

zu schlimm.
too badly.
troppo grave.

manchmal muss man still werden.
sometimes you must become quiet.
alle volte bisogna fare silenzio.

so kann alles andere auch still werden.
so all the rest can become silent, too.
cosi anche tutto il resto può diventare silente.

und stehen bleiben.
and stand still.
e fermarsi.

und gut werden.
and become good
e andare bene

19 commenti:

unwise ha detto...

enjoy the silence

Marlene ha detto...

Silence please!! ;-)

BellaDiGiorno ha detto...

STRAORDINARIA CANZONE.. GRAZIE NON LA CONOSCEVO!

Baol ha detto...

Capito tutto...

Hai visto che la leonessa è in finale?!

Ev@ ha detto...

Ciao Mod,
Canzone Essenziale..
Il silenzio..
che straordinaria armonia.

Un abbraccio,
non troppo stretto però, perchè ultimamente nons sto benissimo fisicamente. :( Passerà.

A presto.

il monticiano ha detto...

La voce, mi ha colpito la voce e la musica certo.

fabio r. ha detto...

uch wünsche Dir eine stille Nacht (und einen stillen Tag selbstvertändlich..) dann..!

Alessandro Giovannini ha detto...

Ecco le domande (ma quante ne posso fare? oh scrivo quello che mi viene in mente):
-che professione farò dopo l'università?
-come (non a che età) morirò?
-sarò ricco?
-famiglia o scapolo?
-Perderò qualche amico o parente in modo tragico? (questa è macabra)
-Ci incontreremo mai io e te, anche casualmente?

ah grazie per il "profilo come un C.V.", in effetti ora che me lo fai notare...Però è sempre meglio sapere con chi si ha a che fare, no? ;)

Rispetto

Milo ha detto...

Hi Mod,
great soul in this song!
Kisses!

Baol ha detto...

E la leonessa ce l'ha fatta!!! :)

Vittoria A. ha detto...

Ciao Mod, ci si fa prendere dalla voce!
I'm still going around, will be back on Tuesday!You are always great and fun!
Kisses (many kisses)
Vic

Zio Scriba ha detto...

Il silenzio dentro noi e il silenzio attorno a noi. Uno dei romanzi più belli degli ultimi anni s’intitola “Luisa e il silenzio”. Se dovessi inventarmi una suddivisione in caste tipo India, all’ultimo posto ci metterei la feccia rumorosa. Tu che passi col motorino smarmittato: sei un paria e non lo sai.

* Alessandro
visto che sono diventato tuo sostenitore mi permetto, prima che ti vengano fatte le carte, di criticare le tue domande:
- il come morire è meglio non saperlo né volerlo sapere;
- famiglia o scapolo non bisogna chiederlo ma DECIDERLO
- "sarò ricco" è davvero BRUTTA
(naturalmente ho capito che si tratta di un gioco, quindi scusami per l'invadenza...) :D

Alessandro Giovannini ha detto...

eh, hai ragione ma ero a corto di fantasia ;)

lillo ha detto...

non devo fare l'idiota sul blog della mod!

non devo fare l'idiota sul blog della mod!

non devo fare l'idiota sul blog della mod!

non devo fare l'idiota sul blog della mod!

(fa molto bart simpson nella sigla di apertura del cartone) :D

è una vita che volevo farlo anche io, grazie per avermi dato l'occasione mod ;)

modesty ha detto...

a tutti grazie.
grazie perchè vi è piaciuto la canzone. non avrei sopportato che mi leggesse della gente che non percepiva la bellezza della canzone E della voce.


a lillo: scemo!!! :)
alessandro) ok, anche se a pelle andavo da tutt'altra parte. ma se son queste le cose che vuoi sapere, ok.
zio) :) ha posto le domande in public - suppongo perché lo ritiene un mero divertissement. quindi sono le domande giuste. bisogna vedere se le carte mi rispondono. sai, sono quelle della nonna e non si fanno commandare da nessuno. vedremo.

love, mod

perbacco ha detto...

s t r a o r d i n a r i a !
Non la conoscevo, dopo la pelle d'oca ed i brividi alle tempie, ho pure pianto. Lo so è stupido, ma la musica ogni tanto mi fa questo effetto. Ma non è un dispiacere.

Kameo ha detto...

@ Alessandro Giovannini
Anche se il giro di carte non andrà troppo bene, puoi già ritenerti fortunato di essere il centesimo lettore della Mod e di essere capitato fra Marlene e Vera, 99 e 101, come dire fra tette e culo! ;-)

Alessandro Giovannini ha detto...

hahahahaha! Hai ragione XD

modesty ha detto...

per-bacco) hai ascoltato con il cuore. grazie.

kameo-mia (mia per modo di dire) sei una scoperta. forse te lo ho già detto una volta. mi piace che non fai la prezzemolina ma che appari quando meno me lo aspetto! grazie.