28.5.10

MODPOLITIK - di quando la piccola emma non voleva farsi abbracciare

è cosi ecclatante quando una donna NON vuole.
è cosi ovvio. lo capisce anche un idiota.
lo si capisce dal linguaggio del corpo: schiena rigida e leggermente inarcata, testa reclinata per non farsi sfiorare il viso nemmeno per sbaglio. le mani appoggiate sulle spalle del uomo - non per accoglierlo ma per respingerlo.

emma è una ragazza mantovana cresciuta in azienda sotto la guida di papà che lei ha sempre rispettato e amato.
lei è una donna educata e per bene, intelligente, anche se magari la sua intelligenza è concentrata sulla sua impresa e quello che la circonda. ma lei da la sensazione di esserne consapevole. infatti parla solo di cose di cui capisce. una dote rara. ed  è infatti a capo di una organizzazione potente: la confindustria.
l'unica critica che le si possa fare è sulla scelta del parucchiere. da giovane aveva dei capelli corvini bellissimi. ora qualche idiota le ha consigliate che il biondo-rossiccio-tinta-alla-moda la ringiovanisce...se abbinato ad una pettinatura stile farah fawcett di campagna.
ma è già tutto che le puoi dire. e poi, si sa, non si può consigliare una donna su come dovrebbe portare i capelli.

insomma, dopo che il coso fa la proposta alla platea di fare emma sua ministra dell'industria e di alzare la mano chi è a favore (alzano la mano in tre!) e dopo che lui dice "bè, allora però non dite che è colpa mia" (la mod ha la netta sensazione che stia perdendo il controllo sulla situazione - dire una cosa del genere per un venditore di enciclopedie è autodistruttivo e stona con la solita capacità di intortare tutti) lei fa un discorso che son le solite cose da imprenditore.

salvo una frase che recita più o meno cosi: "tutti facciamo sacrifici, salvo i politici per cui non esistono tagli, perdita del posto o la cassa d'integrazione. ci sono troppi politici in italia." e l'espressione del suo viso dice "I am very, very, very pissed off!"

mod osserva e pensa che non può più durare tanto. solo che ogni giorno che dura di più qualcun'altro perde il posto di lavoro, qualche altra scuola toglie il tempo pieno, qualche altro furbo si compra casa "vista colosseo" per pochi soldi.

13 commenti:

Baol ha detto...

Non so lei quanto è pissed off, io mi sono bello che rotto i coglioni, e scusa il francesismo...

il monticiano ha detto...

L'inizio del post descriveva bene quando una donna "nun ce vo' sta', poi sei passata a parla' del "folle"
e delle sue follie - vedi anche la citazione del duce benito - e infine hai descritto l'espressione della emma la quale fa capire di essere "incazzata".
Lei!...E noi come siamo?
Felici e contenti?

Tom ha detto...

OT

gorgeous template.

love, Tom

modesty ha detto...

baol) I LOVE i francesismi (non sapevo che era un sinonimo per "parolaccia"...pensavo a tutt'altra roba....menomale che non ho mai utilizzato la parola...;)

al) più che altro stanchi credo.

Tom) I love you, too, honey. ;-)

Baol ha detto...

Dici che francesismo potrebbe essere usato per altro... mumble mumble...

Giovanni Pili ha detto...

a loro non gli frega niente per per effetto dell'alternanza alle prossime elezioni tornano a casa, l'importanteè sfruttare questi 5 anni per massimizzare il più possibile i profitti e produrre delle leggi che gli coprano il culo quando non avranno più un mandato

unwise ha detto...

ho come l'impressione che si stia stancando anche il caballero...mi cerco un posto comodo per guardarli quando, via la testa, si sbraneranno come cani...

dilaudid ha detto...

buttalo pure questo commento, mi raccomando la raccolta differenziata

modesty ha detto...

baol) dico-dico.

pili) estraggo: sfruttato/ culo/ mandato...c'è di che fare un racconto porn :)

unwise) se ho visto bene te il posto tranquillo ce l'hai già...tranquillo per modo di dire... :)

dil) no che non lo butto. non è ne volgarmente intelligente, ne intelligentemente volgare. per essere buttato da me devi fare meglio. se poi prentendi anche la differenziazione....allora devi prima adularmi. se no nitschewo.

listener ha detto...

Le due dita non mi bastano più, in gola persino Mr. Holmes o Lady Del Rio basterebbero a crearmi un aprezzato conato...
I spare my puke, I give to my lust a better chance...

modesty ha detto...

the better chance is rare thing to chase nowadays.
it's like the better days, you know?!

Fuma ha detto...

Io, personalmente, inizio a stancarmi di quel signore, ma da lui so cosa aspettarmi, potrei quasi dire che ci sono quasi abituato (e per fortuna non lo sono, ma mi indigno ancora per lecagate che dice). Chi, davvero, mi lascia senza parole, sono i suoi sostenitori, il suo elettorato che lo difende: con tutto il rispetto che posso avere per la scelta di un frote politico rispetto ad un altro, davvero non riesco a capacitarmi di come non riesco a vedere quanto sia evidente la malafede insita in quest'uomo.
Certo che poi guardi chi hai dall'altra parte e non sai bene cosa fare...

Baol ha detto...

Dovrei riacculturarmi in materia allora :/