27.1.10

la belva è fuori!

...perchè mi piacciono tanto questi film dove i protagonisti si trasformano in animali?
il primo film del genere che ho visto da adolescente fu "catpeople"...ricordate la canzone di david bowie....see these eyes so green....?
credo che mi ecciti il fatto che la trasformazione rende il personaggio invulnerabile....immortale. e mi eccita il potere che acquista...e anche che diventa irresistibile...insomma io quando guardo questo genere di film mi metto sempre le mani addosso...
oppure chiamo katia.

giorni fa si è presa cura dei miei capelli che ricrescono in testa in teneri fili. ora sono bionda e di nuova guardabile. ma dopo tutto il trattamento e sentendomi nelle ossa una febbre in arrivo l'avevo mandata via.

e lei mi ha piazzato un broncio che non finiva più.
poi ieri pomeriggio sul tardi l'ho incontrata giù da salvatore, mio amico, che sta chiudendo il suo bellissimo negozio indiano - pare che anche in veneto i soldini della gente normale (quella che paga le tasse) stiano finendo.
insomma giriamo tutti e due nel negozio in cerca di cose belle, ormai con gli sconti che concede sal non è rimasto quasi nulla. ci ignoriamo a vicenda per un po' ma poi a me queste cose fanno incazzare e alla fine, quando siamo davanti a salvatore per pagare la prendo per il braccio e la strattono un po'.

"sta sera alle 9. puntuale. capito?"

non mi guarda neanche ma fa sì con la testa.
mi piace troppo quando succede cosi.

quando arriva è tutto pronto.
ho già insserito dvd con jack nicholson e michelle pfeiffer pronti ad un sodalizio delizioso. attrezzi pronti.

sono le nove e cinque.

"sei in ritardo." - seria

sorriso luminoso di katia "lo so...."

ecco. mi ci sto affezionando. non va bene affatto.

love, mod

9 commenti:

Gio ha detto...

Anche io una volta ho 'mandato via' qualcuno ... per lo stesso motivo.

Lei era mia madre, e quella notte in ospedale resto' - cosa assolutamente eccezionale - il babbo.

La febbre arrivo', ma la mia cara mammetta stava riposandosi a casa tranquilla una volta tanto.

Mod sei irresistibile ;-)

Decidi tu se pubblicarlo o meno.

MINT ha detto...

quando ci si affezione tocca trovare soluzioni.

marco ha detto...

A me era piaciuto tanto Lady Hawk, ma in quel film l'invulnerabilità non c'entra.
Visto che in entrambi la protagonista è la Pfeiffer mi è venuto subito in mente.

lillo ha detto...

seee...
quando tu dici "non va bene affatto, è perchè sotto sotto c'hai un sorriso sornione dei tuoi... ;P

il monticiano ha detto...

Cosa c'è che "non va bene affatto" se ti affezioni ad una persona, a qualunque persona?
Mi dirai sono fatti miei, d'accordo, ma commetti uno o più errori, secondo se si tratta di una o più persone.

Ev@_Dunkeln ha detto...

hihihi...
dear mod, se ti affezioni stai pur tranquilla, poi la vita ti disaffeziona. :)
Vabbè non faccio testo, nerissima_ev@. :p

p.s.; io mi sono comunque affezionata, ad una certa "mod". Mah. Strana la vita.
Le cose accadono.

kisses
Ev@

fabio r. ha detto...

liebe Freundin,
purtroppo faccio sempre così anch'io.

modesty ha detto...

gio) se lo scrivi nei commenti sei TU che vuoi che lo pubblico, n'est pas? ;)

mint) il più delle volte è la soluzione a trovare me e non viceversa.

marco) scrivi! ricomincia che è ora. love mod

lil) come vedi dall'evolversi degli eventi, il sorriso sornione mi è quanto meno passato....se mai l'avessi avuto...

al) io a domanda tua rispondo sempre: leggi post di ieri e hai la risposta. e comincia a studiare l'inglese, cazzo. la canzone che ho messo stamane ti troverebbe 100% d'accordo. bacio.

evita) non ti sei affezionata. ti piacciono i commenti che ti scrivo in mezzo ai tanti commenti prevedibili e che sono pieni di di desiderio per te ...perché i miei sono un sollievo per te. ;-)

ach fabio) ho la gatta che è cresciuta. dorme con mio figlio ora dopo che in una notte piena di incubi devo averla spaventata a morte. ora mi schiva come la peste...mi soffia pure. mi ci sto affezionando. la capisco troppo bene.

clitovelvet ha detto...

hai mai letto Angela Carter?
dovresti vedere il film ke Neil Jordan ha tratto da 1 suo libro meraviglioso. il film si kiama "Company of the wolves". il libro "La camera di sangue" : sono favole riscritte da lei con la sua grottesca, ridondante, erotica perversione. credo nn ti annoierai! e poi c'è la mia favola preferita, "Barbablù"...