14.12.09

notte buia

non riesco a trovare pace questa notte.
non trovo la posizione più comoda.
sono come un cane che si gira e si rigira nella sua cuccia.
ho le formiche nel culo.

tv accesa. senza volume. sono ormai ore che ripassano sempre le stesse immagini. sangue. sgomento. uno sguardo vitreo. incredulo..."ma allora mi odiano davvero". però con il solito senso drammatico e presenza scenica. espone il volto tumefatto al popolo. la gente che urla e spinge. tutto il mondo guarda.

mentre ragiono su questa cosa sento un brivido di paura per un futuro più che mai incerto. (ma con tutto questo casino la gente avrà letto la notizia data in maniera quasi defilata che da gennaio abbasseranno le pensioni?)

mia madre avrebbe detto "chi semina vento raccoglie tempesta."

non metto le foto. troppe le cose brutte che vedo già qui. basta sangue.

11 commenti:

Fuma ha detto...

La verità, come sempre, sta nel mezzo. Chi dice che sì, se lo merita per il clima di odio e violenza che ha scatenato e chi dice che così si fa solo il suo gioco.
Dicevo, la verità sta nel mezzo, ed un po' ammetto che se lo merita, ma io sarei più per lo scontro verbale fino ad arrivare alla supercazzola finale con tanto di "PUPPA".

modesty ha detto...

secondo me qui non è questione di verità o di stare in mezzo o di parte o di merito.
è questione di mancanza di stile, di buon senso, di senso etico, di coscienza, di equilibrio - tutte queste cose sono state barattate con l'ingordigia e la volgarità.

è una situazione veramente bruttissima.

Gozer ha detto...

mi accordo perfettamente con il mod-pensiero.
e non perchè è natale.

Gio ha detto...

Una madre saggia.

Il fatto che l'abbia colpito un malato di mente la dice lunga - laddove non arriva il freno della ragione, laddove vince l'istinto, si odia questo urlatore osceno, questo volgare front man, questo plasticone ambulante.

Gia' mi vedo Capezzone da Fede a parlare di 'campagna d'odio', ma la verità è che l'hate breeder è proprio lui.

Qui fa freddissimo Mod.

Anonimo ha detto...

Ieri sera scendo dal treno a Milano (totalmente ignaro dell'aggressione) e prendo il metro 3.
Scendo a duomo, imbocco la scala mobile e sbuco sulla piazza.
Di fronte a me, sulla facciata dell'arengario, un megaposter.
La fotografia ritrae due antipatici bambini vestiti da stronzi.
Il titolo dice: Kids today, successful men tomorrow.
La firma, con carattere dorato, è: Billionaire Kids. Styled by Elisabetta Gregoraci.
Dopo qualche secondo di incredulità esplodo in un bestemmione a voce alta.
Tipo: " Ma dio XXXXX, che paese di merda!"
Noto nervosismo in un gruppo di celerini vicino a un blindato. Mi guardano poco benevolmente.
Abbozzo e me ne vado, pensando: madonna, che atmosfera da dittatura sudamericana che c'è in giro.
Poi, mezzora dopo, in albergo accendo la televisione.
Doc

Fuma ha detto...

Che la situazione sia brutta non lo esclude nessuno, Mod, dico solo che nessuno si deve stupire se, dopo aver alimentato un clima di odio, qualcuno prende un souvenir e glielo tira addosso.
Io, ripeto, sono per una sana discussione verbale in cui lo smonto per bene. Il problema è che a volte anche con le parole la gente non capisce

modesty ha detto...

gOOse) infatti il natale non c'entra un cazzo!

gio) capezzone, ex-radicale. giusto? chi mi conosce sa che non mi faccio pregare quando ci sono da menare le mani. ecco, con questo qui farei volentieri una "session informativa". mi basterebbereo 60 minutes. sì, sì. :))) slurp

doc) ma quante volte t'ho detto che non devi bestemmiare - te andrai all'inferno. sicuro. :)

fuma) lo so. è la situazione più brutta: quando chi ha ragione viene messo nella posizione del torto. ci si sente impotente.

che giornata di merda!

Gozer ha detto...

@Mod: il Natale c'entra eccome
Sotto Natale non si danno mai le cattive notizie, quindi l'aggressione di Berlusconi cade a fagiuolo.
Le pensioni caleranno lo stesso, però povero Silvio...

Andrea ha detto...

Censuri? :)

modesty ha detto...

gOOse) ma che cazzo stai dicendo? poveri pensionati - semmai!

andrea)...a parte che non capisco mai TU quale andrea sei? a parte quello, sì, alle volte censuro. i deliri non vanno pubblicati e le cose troppo private andrebbero inviate via mail. ma tu cosa c'entri? non t'ho mica mai "buttato"?!

non è notte neanche questa!

love, mod

Gozer ha detto...

@mod: sto dicendo proprio questo. poveri pensionati che la prendono nel culo.
ma davvero non hai percepito la "sottile" ironia nel mio commento?
oddio