24.11.09

lame d'amore

la fille sur le pont da sta notte è il mio film preferito. mio figlio, cosi tanto più alto di me, cosi bello, asciutto e muscoloso con quel sorriso dolcissimo mi dice "mama, non devi dormire per forza, ma sogna almeno un poco!". preme start, mi bacia sulla bocca e se ne va a dormire.

marianne canta.

I can't give you all my dreams
non posso darti tutti i miei sogni

Nor the life I live.
e nanche la vita che sto vivendo.

You and I won't friendshipmiss,
non ci mancherà l'amicizia

That's all we got to give.
è tutto quello che abbiamo da dare.

Who will take your dreams away
colui che porterà via i tuoi sogni

Takes your soul another day.
prenderà la tua anima un altro giorno.

What can never be lost is gone,
quel che non può andare perso mai è andato,

It's stolen in a way.
rubato in un certo senso.

Please, don't stand to close to me,
per favore non starmi cosi vicino,

Can you hear my heart ?
riesci a sentire il mio cuore?

Take my woe and lean on me
prendi il mio dolore e appoggiati a me

When we're not apart.
quando non siamo separati.

Now our mission is complete
ora la nostra missione si è compiuta

And our friends are hid.
e i nostri amici stanno nascosti.

Evil things brought down by the light,
cose cattive vengono portate giù dalla luce

Life goes on until the end.
e la vita continua fino alla fine.

13 commenti:

m ha detto...

Film splendido, anche le musiche molto belle.

Gio ha detto...

Pero' tuo figlio ... notevole!

Sai, dalle nostre parti diciamo che il frutto non puo' cadere lontano dalla pianta!

A presto :-)

Gozer ha detto...

come al solito riesci a farmi divorare le viscere dalla curiosità.
Anche la curiosità è un orgasmo.
Hai questo grande potere Mod ;)

Tom ha detto...

I did not know the movie.
that's how our boy becomes a man!
what a choice!

I love you. quite a lot.

love, tom

Pupottina ha detto...

ciao, buona giornata ^__________^
eheheheheh non sapevo si potesse chiamare Billy-Boy.... mi piace così tanto quel nome ;-)

Alby ha detto...

Lame d'amore, non conoscevo il film e nel vedere questo piccolo ma significativo video mi ha messo la curiosità che spero presto di toglierla cercdo il film.
Trovo la scena molto bella nel vedere lei dietro a quel lenzuolo ecitata da quel sentire le lame infilzarsi e leggo anche nei suoi occhi un pregare che il tutto sia finito nel breve tempo per anche un pizzico di paura delle sue espressioni, lui poi si vede che per ogni coltello lanciato soffre, e sembra anche che preghi la sua mano di non sbagliare, alla fine si vede una picola striscia di sangue che indica che la sua tensione ha fatto sbagliare l'ultimo coltello di poco da la destinazione pensata, forse il pubblico non si rende conto ma il suo sudore della fronte indica che lui è teso e preoccupato e nel vedere quella striscia di sangue fa capire il suo stato d'animo nei confronti di lei e senza farsi accorgere si vede che è in ansia per la lei.
è la prima volta che passo dal tuo blog e sinceramente lo trovo interessante, ancora non ho visto tutto ma sicuramente passerò ancora, ciao Alby

lillo ha detto...

me lo ricordo sto film! ma non si chiamava lulu on the bridge?? è vero che è la stessa cosa... di chi era, di paul auster mi pare... non ricordo più bene la storia ma ricordo che quando la vidi mi commossi molto... tuo figlio ha cuore...

Lindalov ha detto...

La Mod ha un figlio?
Te posseno.

modesty ha detto...

m) :) felice che sia piaciuto

gio) non ho nessun merito. credo che i nostri figli nascono già in gamba. o tonti. è semplice fortuna. o sfortuna. io mamma-fortunatissima! :)

gOOse)ben detto!!! questione di ritmo poi, right?! :)

Tom) see 'ya tomorrow. can't wait.

Pupa) puoi usarlo. no royalties da pagare per te, cara! bacio!

alby) ben venuto a bordo!

lil) lulù????? marò....:)

lindi....no cazzo....non posso) :) a te!!!

Vittoria A. ha detto...

Che tesione erotica che scorre in questo film. (tra le altre cose, congratulazioni per la creatura!) Mi ha scatenato l'adrenalina, e' di una forza travolgente!

Gio ha detto...

Gio ha finalmente visto il video.
Gio ha paura delle lame.

modesty ha detto...

gio non deve avere paura.
finchè è la mod a lanciare.
;-) notte, kleiner

Gio ha detto...

Mod, io pensavo a qualcosa ti piu' classico, che ne so una partita a carte, Monopoli, al limite una Tombola (molto exciting quando aspetti l'ultimo numero per fare una cinquina)

;-)