20.11.09

about singing - sul cantare

non posso tradurre sta volta. la canzone parte verso il quarto minuto.

si può dire senza drammatizzare che io non sono una persona particolarmente fortunata. ma devo dire - ogni volta con lo stupore di chi riceve un regalo inaspettato - che la mia vita è piena di momenti brevi di una felicità perfetta e assoluta.
ieri è stato un momento cosi.
ho cantato per me
.
avevo con me un pianoforte, un contrabasso, una batteria e una tromba. my four good fellas. i miei quattro ragazzi. tutti più o meno cresciuti. tutti più o meno bravi. solo due si guadagnano da vivere con la musica. ci frequentiamo praticamente solo in studio. lì produciamo però un affetto reciproco molto genuino catalizzato dall'amore per la musica.
stavamo lavorando su tutt'altro quando, in una breve pausa, uno dei ragazzi ha raccontato di aver visto il film.

da lì abbiamo semplicemente iniziato a suonare e cantare assieme.
le parole di questa canzone le so "by heart". vuol dire a memoria.
che bello che in inglese, per esprimere il concetto "a memoria" si dice di conoscere una cosa "con il cuore".
come tutte queste cose di musica bella anche questa cosa del film e della musica me l'ha data il doc. è suo il copyright di questo momento perfetto di ieri.

è il mio cuore che conosce questa canzone.
e cosi la ho cantata.
una emozione lenta e lunga, senza drammatizzare, con le lacrime che sgorgano, ma senza sentimentalismo.

come sempre è la bellezza che fa emergere tutto.

love, mod

...it should have been me havin' that bear with Clint on the porch!

11 commenti:

Gio ha detto...

Mod!

Mai come in questo caso mi vien da pensare che la bellezza è nell'occhio di chi guarda, o, concedimelo, nel cuore di chi vive.

Zero smancerie, è cosi e lo sai.

Darksecretinside ha detto...

Non sapevo che cantavi!
Che gioia, non immagini quanto condivida la stessa felicità...
dato che canto da quasi 32 anni.
E comprendo quell'emozione...
Bè...sulla fortuna mancata nelle nostre vite, senza drammatizzare, apprendo, anche, quanto questo ci faccia assaporare profondamente il senso di certi istanti colmi di ricchezza e vita.
Un abbraccio grande.

lillo ha detto...

adoro quel film, anche se il mio preferito di eastwood rimane gli spietati... sai la canzone è una delle preferite del mio amico martin quindi da queste parti la si sente spesso... spero un giorno di poterla sentire dalle tue ;)

intanto ti rilancio un'altra canzone che forse non c'entra niente ma non so, il tuo testo me l'ha fatta venire in mente, è di un cantante che so che ti piace, o meglio non lo so ma se non piace a noi allora a chi? forse la conosci già, ma come dici sempre tu, vaffanculo chi se ne frega, è pur sempre una bella canzone, no?

http://www.youtube.com/watch?v=bYfrhnu-ATY

Kind of Babs ha detto...

Ma allora io ho a che fare con una jazz singer?? Grandioso!! :)
E non potresti mettere qualcosa su You Tube del tuo Quartet così poi lo presento sul mio blog? Son troooppo curiosa di sentire la tua voce!!
Comunque sia adoro quel pezzo di Cullum ed ho amato molto Gran Torino..Clint è uno dei miei preferiti!!
Thanks a lot!

Lucien ha detto...

By heart: bellissima espressione.
Non la sapevo. Ah, quanto vorrei sapere meglio le lingue e cantare disinvolto.
Invece mi devo accontentare del mio medio (per non dire mediocre)inglese.

Erudiscimi! :)

marco ha detto...

io vorrei almeno essere stonato, sarebbe un notevole passo avanti.
per di più in famiglia cantano più o meno bene tutti...io invece sono monocorde, se tento di cantare mi chiedono come mai sto parlando a così alta voce.

by heart non lo conoscevo, veramente un bel modo di dire.

modesty ha detto...

gio) lo so.

dark) a te!

lil) lo sai...non lo sai...blablabla....sì che lo sai....ho messo "I'm your man" poco tempo fa. kekazzo! :)

babs) assolutamente no! canto da cani. ma mi piace e quindi lo faccio lo stesso. just for me, myself and I. I ragazzi mi prendono sempre per il culo. amorevolmente. si capisce. :) ma ti porterei in studio con me. piaceresti tantissimo a malcolm. ha 72 anni, beve come una spugna senza mai sbagliare nota. e del jazz sa più di abramo. you would love him.

Lucien) erudiscimi! detto cosi ha un che di s/m. :) non chiedere cose che tu NON vuoi avere!

marco) non ha importanza. un sacco di cantante famosi in realtà non sanno cantare. è il "come" si fanno certe cose che prende il cuore della gente che ascolta. a quanto pare.

love to all, mod

lillo ha detto...

cazzo significa mod? pure a me piace la canzone qui sopra ma mica posso dire che mi piace jamie cullum... non fare sempre la burbera che non ti si addice... :P ciao dolce!

Peter ha detto...

Ciao mod scusa l'assenza ma sono giorni troppo pieni... bella la nuova foto.... Quando il mio navigatore è il mio cuore non trovo code e ingorghi nei deliri della mia vita.

Kind of Babs ha detto...

Grande Malcom!! Ed io ascolterei volentierissimo le sue storie sul jazz...Ciao a presto!!
E comunque cantare è bellissimo pure io canto per me!! ;-))

Anonimo ha detto...

non è vero che mod non sa cantare.
sa cantare e come.
e lo ha fatto in public.

:) io c'ero

love, max