9.6.09

affinità elettive

alle volte si incontranno persone che non c'entrano nulla insieme.
salvo un particolare.

nel caso di Tom and Ella è la voce.
Si sente che si prendono moltissimo.

Ella deve stare seduta.
E' già malata.
Tom è nel pieno della sua energia.
Però contro la voce intuitiva di Ella lui può mettere solo la sua grinta.

alla fine della canzone è Tom che ha l'ultima parola.
e lei lo guarda. piena di ammirazione.
che donna saggia e generosa.

....sunny (ella), one's so true....I love you.

è la mia canzone preferita in assoluto.
non c'è nulla da fare.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

:-) das Gute an gteilter Musik ist, dass man keine Worte braucht. Und auch keine Hände. Um jemanden zu lieben. um jemandem zu sagen, was man fühlt.
T.

fabio r ha detto...

Ella è LA VOCE per eccellenza, l'incontro con Tom Jones fu una miscela magica assoluta.

m ha detto...

Giusta considerazione. Sublime la musica, mi è venuta la pelle d'oca. Ora ho solo voglia di ballare.

modesty ha detto...

m...ho letto il posto "tirato su a caso" nel tuo blog.
ora sono fottuta!
love, mod

m ha detto...

Grazie, ma di cosa parlava il post "tirato su a caso" che hai letto? Sono curioso.

modesty ha detto...

qualcosa sul mancare degli affetti.